Del ristorante La Catulghina è facile ricordare il sorriso e la dolcezza di Michela, in pochi conoscono, però, il volto della donna che sta ai fornelli, Marina. Esperta e gentile, dolce e sempre all’opera. Marina è una di quelle persone che non riescono a stare troppo tempo lontane dalla cucina.

Come lo faceva la nonna (e un piccolo aneddoto di quando ero bambina).

In Romagna il dibattito è agguerritissimo. È una questione soprattutto locale: in alcuni posti si preferisce un termine ad un altro, senza sapere di preciso il perché.